INVITO ALL'EVENTO!!


DOMENICA 13 GIUGNO DALLE ORE 15.00 ALLE 19.00
Musica, Sapori e Profumi della Valpolicella a Terre di Leone

Chiara e Federico hanno fortemente voluto questa giornata come tributo alla terra che li ha accolti e ha consolidato un sogno che oggi è diventato una realtà di altissimo pregio. Nella dolce vallata di Marano Terre di Leone ha sviluppato un progetto che vuole essere il più possibile autentico e rispettoso della storia e della tradizione enologica di queste terre. Oggi in questa cantina si concretizza uno sposalizio tra l'uva, il vino e gli altri importanti prodotti tipici che identificano il territorio, l'olio, le ciliegie, il formaggio, la carne e l'estro gastronomico di una giovane chef arusnate. Il tutto in un percorso che parte dalla vigna e poi si sussegue nelle sale di vinificazione e affinamento, per poi terminare in un'escalation di sapori e profumi maranesi accompagnati dalle performances musicali del jazzista veronese Luca Donini.

 

Visita alla vigna ai piedi di Santa Maria Valverde

Bus Navetta. Partenza dal cortile da basso.

Ore 15.15 -- 16.00 -- 16.45 -- 17.30 -- 18.15

Federico vi accompagnerà nel suo sancta sanctorum...sì la vigna. Un giardino di viti a guyot terrazzate sulle tipiche marogne. Potrete vedere il valore del terroir su cui sono poggiate le viti. Il tipico toàr di origine vulcanica. Osserverete dal basso il camino dell'antichissimo vulcano da cui si sono sprigionate le lave che hanno plasmato questo territorio. Salirete infine sul Monte Castel (il vulcano) dove si trova il santuario di S.Maria Valverde, ancor oggi vincolo spirituale delle genti di Marano.

Visita alla cantina con Roberto Vassanelli

Alla reception

Ore. 15.15 -- 15.45 -- 16.15 -- 16.45 -- 17.15 -- 17.45 -- 18.15



Roberto Vassanelli non è solo l'ottimo enologo consulente dell'azienda. È l'amico fidato con cui Federico ha percorso una parte della propria giovinezza. Con lui Terre di Leone ha trovato compimento. Tanto che Chiara e Federico lo hanno voluto ringraziare scrivendo una sua frase su tutte le etichette del loro vino! Robeerto vi accompagnerà nella cantina che si può ben definire concept winery, fatta su misura (nel vero senso della parola...), progettata secondo i più moderni sistemi tecnologici. Dalla sala di vinificazione salirete nel fruttaio. Uno spazio concepito per l'appassimento delle uve secondo un concetto moderno e tecnologico nel rispetto della più antica tradizione maranese.

 

 

Tra i profumi e i sapori di Marano

I vini di Terre di Leone sposano le eccellenze di Marano

Dedicatum...14 uve per la Soppressa di Caprini

Un vino che racchiude l'essenza del progetto di Terre di Leone e raccoglie tutte le anime e le espressioni delle loro terre vitate. 14 uvaggi tenuti insieme da un suolo virtuoso. In abbinamento uno dei prodotti più significativi della storia e della tradizione veronese e della Valpolicella. Preparata da uno dei più raffinati salumifici del territorio. Un prodotto, quello confezionato daCaprini, sempre ai primi posti al Concorso Nazionale dei Salami della Tradizione". Un abbinamento ideale dove si compenetrano sensazioni speziate delicate del salame e l'intrigante frutto del Dedicatum. Un gustoso inizio per questo tour!

Il Monte Veronese DOP e l'eleganza del Valpolicella Superiore

Dal Caseificio Sant'Anna di Sant'Anna d'Alfaedo i formaggi della tradizione veronese. La bellissima realtà casearia raccoglie il latte della Lessinia e dell'Alta Valpolicella che da Marano porta  verso Cerna. Il Monte Veronese DOP nelle sue diverse versioni farà da sostegno al Valpolicella Superiore che porta con sé il valore del leggero appassimento delle uve tipiche della Valpolicella. Un connubio di sapori e profumi tipicamente veronesi.


Il Ripasso e l'olio di Marano per il piacere della carne

Gianni Basso è un giovane macellaio tra i più promettenti della scuola veronese. Ottima selezione delle carni e soprattutto grande abilità nei tagli e nelle lavorazioni. Con noi oggi preparerà a vista una battuta di carne al coltello che impreziosirà con il delicato e profumato olio delle colline maranesi. Nella vallata sono gli olivi e i ciliegi che accompagnano il paesaggio coltivato. Gli olivi in particolare rappresentano una tradizione storica con cultivar antiche e autoctone come ad esempio la Grignano. Se ne ottengono oli fini, profumati e mediamente fruttati, con una piacevole scorrevolezza al palato. Una esaltazione della tartare di carne che offre un sostegno ideale al Valpolicella Superiore Ripasso di Chiara e Federico. In quest'ultimo l'eleganza e la rotondità del frutto e la setosità dei tannini avvolgeranno il palato in una piacevole sensazione di una morbida carezza.

L'antica sensualità del chacauatl dei Maya e l'emozione dell'Amarone

Chacauatl è la più antica definizione del cioccolato come la chiamavano le antiche popolazioni delle Ande. Il cioccolato e l'Amarone. Un binomio che con il prodotto maranese di Chiara e Federico fonderà la passione nera del cacao e la suadenza delle confetture di ciliegia e dolci spezie del grande vino della Valpolicella. Un percorso guidato dal giornalista enogastronomico Bernardo Pasquali di Euposia, accompagnato dalla grazia e le virtuose composizioni al cioccolato di Odilla della Trattoria alla Ruota di Mazzano.


Rosse, fresche, croccanti...le ciliegie di Marano!

Sono maturate un po' in ritardo quest'anno. Ma finalmente sono arrivate. Dalle alte colline maranesi le dolcissime ciliegie e i duroni neri e carnosi che fanno di questo frutto uno dei più accattivanti della stagione. Le potrete degustare e acquistare direttamente dal produttore. Si trovano nei vigneti più alti dell'azienda Terre di Leonea circa 550 -- 600 metri. Sarà un'occasione imperdibile per assaporare il primo frutto della dolce Marano di Valpolicella...aspettando l'uva!

 

Luca Donini in un...jazz di sapori!

Durante la giornata sarete allietati dalle note di uno dei più raffinati interpreti della musica jazz. Luca Donini,  svolge un'intensa  attività concertistica e discografica in tutta Europa, in qualità di sassofonista, compositore, direttore, collaborando con alcuni tra i più importanti musicisti ed artisti americani ed europei come Tony Scott, Franco D'Andrea, Henry Threadgil, Paolo Fresu,  Enrico Rava, Tullio De Piscopo, Hosè MariaLeon, Merce Cunningham, Andrè De La Roche ecc...

Dal 1989 dirige la "Future Orchestra Jazz Big Band" oltre ad esserne l'arrangiatore e compositore dei brani eseguiti durante i concerti: l'ensemble comprende alcuni tra i maggiori jazzisti del panorama musicale italiano. E' leader del "Luca Donini Quartet".

 

Spazio Bimbi

Durante tutta la giornata sarà presente del personale qualificato che organizzerà uno spazio tutto dedicato ai bambini con giochi, palloncini, penelli e colori per passare una giornata tra amici nuovi e divertenti. Il servizio sarà gratuito e riservato a tutte le famiglie che parteciperanno all'iniziativa I Love Marano.

Wine Shop

Al termine della giornata potrete acquistare i prodotti dell'Azienda Terre di Leone nello spazio riservato che troverete nel cortile.

A tutti voi buon tour e buona giornata con noi a Terre di Leone!

Come arrivare in cantina

ENTRATA GRATUITA. In caso di pioggia la manifestazione si terrà in data da destinarsi. Per il parcheggio seguire le indicazioni verso il centro del paese di Marano di Valpolicella.

Vi aspettiamo numerosi!!

Chiara e Federico




Per info e contatti info@terredileone.it
Terre di Leone S.r.l. - Marano di Valpolicella (Verona) Tel. 045 6895040 - Fax 045 6801949
AcinoPparlante